2 Marzo 2024
Via Bottazzi
News

AGATA D’ANTONI: DALLA NASCITA DI DYAGHA AL PROGETTO ANALYSE

Agata D’Antoni, ma sul palco Dyagha: è così che si presenta la nostra performer di Risuoni in questo
spazio dedicato alle tribute band che si esibiranno in uno dei palchi più importanti anche per chi,
come noi, ama ascoltare e rivivere canzoni degli artisti che hanno fatto la storia della musica!
Dyagha ci parla di casualità, scopriamo insieme come tutto è nato:
Come ha iniziato a fare questo lavoro? È stata ispirata da un evento in particolare?
‘‘Il mio inizio in questo mondo della musica è stato molto casuale. Tutto è accaduto in una serata
free jam, dove ho improvvisato un brano di Pino Daniele, e da quella sera non mi sono più
fermata!’’

Al basso: Rosario Magrì
Alla batteria: Salvo Befumo
Alla chitarra: Ryon Chrisà
Alla voce: Agata D’Antoni
Alle tastiere: Francesco Anile
Cori: Fina Ardizzone


È stata questa l’occasione che ha spinto Dyagha ad iniziare la sua carriera da performer, ma non da
sola, come lei ci racconta: ‘‘Ho formato il mio primo gruppo, I Dyagha, nel 2019!’’
Da una serata free jam alla formazione di una tribute band: sono forse le occasioni inaspettate ad
aprire le porte alle proprie passioni? Scopriamone di più:
E’ davvero interessante il suo inizio! E’ una passione che coltiva da sempre?
‘‘Sono stata sempre appassionata di musica, naturalmente, ma non avevo mai pensato di formare
un gruppo rock o di esibirmi in pubblico. Il mio esordio è stato puramente casuale!’’
Possiamo immaginare quanto sia entusiasmante il momento in cui ci si rende conto del proprio
desiderio, e quanta motivazione e impegno ci siano dietro per far sì che esso si realizzi! È questo
desiderio che spinge I Dyagha a portare quest’anno la musica di uno dei gruppi più famosi al mondo,
che ha davvero segnato i nostri anni: volete scoprire a chi mi riferisco?
‘‘Per ben due anni è rimasto un sogno nel cassetto, ma finalmente abbiamo iniziato a portare in
giro la musica dei Cranberries!’’
Sì, parliamo dei Cranberries, leggenda nel mondo della musica, e quest’anno a Risuoni avremo il
piacere di riascoltare, rivivere emozioni e parti della nostra vita e della nostra storia, grazie a Dyagha
e alla sua tribute band!
Ma non solo: dietro questa partecipazione a Risuoni c’è un altro desiderio nel cuore della nostra
tribute band, e dal quale nasce un magnifico progetto, così ci rivela Dyagha:
‘‘Il nostro progetto, Analyse, nasce da un grande desiderio di omaggiare la grandissima Dolores
O’Riordan, scomparsa prematuramente nel 2018’’
È con queste parole che possiamo percepire quanta dedizione ci sia dietro la loro voglia di fare musica
e di salire sul palco, e siamo certi che anche quest’anno il loro desiderio porterà a grandi risultati, con
grande apprezzamento dal loro pubblico! Ho detto ‘anche’?
Probabilmente è il caso di rivelarvi qualche dettaglio in più sulla nostra tribute band: curiosi di sapere
quanto hanno già dato al nostro palco?
E’ già stata a Risuoni? Essendo una grande opportunità per allargare il proprio pubblico e portare
la musica dei Cranberries!
‘‘Ho partecipato a Risuoni nel 2020 con I Dyagha Rock tributo a Pino Daniele, e lo scorso anno
con tributo a Nannini!’’
È proprio vero: una tribute band che ha già regalato sorprese e che continuerà ancora ad entusiasmarci
con straordinarie performance! Non dobbiamo far altro che rimanere in attesa di questo evento!

Complimenti davvero! Spero che anche quest’anno possa essere una grande occasione per la sua
tribute band!
Con questo augurio a Dyagha e alla sua band vi lascio pieni di curiosità per le performance che
andremo a scoprire a Risuoni!

Leave feedback about this

  • Quality
  • Price
  • Service

PROS

+
Add Field

CONS

+
Add Field
Choose Image
Choose Video