23 Giugno 2024
Via Bottazzi
Eventi Magazine Radio

SIMONE LEMMO E LE SUE MEGA INTERVISTE!

Simone Lemmo in diretta dal parco commerciale le Zagare, durante la puntata di martedì 12/04/2022 su Radio Amore, nel suo programma “Buongiorno con amore”, ha intervistato il giovanissimo e amatissimo Riccardo Maria Manera. Il mondo dei social stravede per lui, ha una carriera straordinaria e in continua crescita.

Di lui si dice che qualsiasi ruolo interpreti ha la capacità di far uscir fuori il proprio talento. 

Durante l’intervento telefonico, Manera si trovava in Trentino, e dice che, con dispiacere, ha dovuto tagliare i capelli, che lui è solito portare lunghi, ma il lavoro lo porta anche a questo, in base al ruolo da interpretare.

È in onda la sua seconda stagione di “Volevo fare la rockstar” su RAI due. Mercoledì 13 aprile è andata in onda la prima puntata.

Il nostro frizzante conduttore ha sottolineato il grande accoglimento da parte del pubblico nei suoi confronti, ma anche da parte della critica e dei giornalisti.

“Sei un giovane attore che il mondo della televisione e del cinema sta scrutando con particolare interesse. Come ti fa sentire tutto questo?”

Questo mi fa piacere, anche perché con il mestiere che faccio, sono sempre giudicato, e di conseguenza osservato. Le critiche si accettano tutte, sia positive che negative.

“Quando eri un po’ più piccolo cosa ti affascinava del mondo della recitazione?”

Da bambino nessuno pensa che quella sia la vita normale, quindi la vive, senza stupirsi. Quando sono cresciuto, quello che mi ha avvicinato a questo mondo è il potere della voce che potevo dare a personaggi diversi da me, con caratteristiche psicologiche diverse.

Tra l’altro Lemmo aggiunge che Riccardo è salito per la sua prima volta sul palcoscenico all’età di 4 anni con lo spettacolo teatrale ‘pensaci giacomino’, che lo ha portato ai primi successi.

Fra i tanti personaggi, quello che gli sta facendo avere successo e apprezzamento da parte di un pubblico giovane, è quello di Eros Mazzuccato, nella serie “Volevo fare la rockstar”, un ragazzo che fa fatica ad accettare la sua omosessualità, ma che dopo mille peripezie riesce a fare coming out con la sua famiglia e a concedersi la prima storia d’amore della sua vita. 

Nella prima stagione il personaggio Eros è arrivato nella sua vita mentre lui girava un’altra serie tv, un giallo, dal titolo “Il silenzio dell’acqua“. Nonostante l’atmosfera seriosa del personaggio che interpretava, ha preso parte al provino per la serie molto ambita di RAI due, in modo divertente, prendendolo come un gioco. Ci ha provato, riuscendoci brillantemente, vivendo con serenità la parte del protagonista, facendolo totalmente suo.

C’è un rispetto profondo con il quale lui e Fabio, interpretato da Francesco de Raimondo, vivono in maniera graduale la storia, entrando in punta di piedi nella vita di questi personaggi.

Eros, crescendo, cerca di affermare la sua identità e il suo io e quindi il nostro conduttore radiofonico gli chiede:

“Nella tua vita ti è mai capitato di lottare per affermare qualcosa in cui credevi?

Certo, perché nella società nella quale viviamo, abbiamo dei preconcetti che ci portano a scontrarci, piuttosto che trovare il dialogo, anche se il dialogo è la cosa più giusta da fare. Io sono una persona solitaria, ma trovo comunque il modo di occupare il tempo. Ma sto bene anche in compagnia, abito da solo, ma durante la giornata incontro sempre qualcuno.

In chiusura Lemmo gli chiede:

“Se potessi essere come ‘Peter Pan’, in questo momento dove vorresti andare?

Tornerei volentieri in Thailandia dove sono stato nel 2019. E’ davvero un posto affascinante e straordinario. 

Riccardo è un ragazzo che ha davanti una grande carriera e che il tempo gli permetterà di realizzare i propri traguardi, e sfoggiare al meglio il proprio talento e la passione verso la recitazione. Noi, certamente, gli auguriamo buona fortuna!

Leggi anche: